PROSTITUZIONE, SARDONE: “ALTRE DONNE SFRUTTATE DA NIGERIANA, MA SINISTRA VUOLE PORTI APERTI

“Un altro arresto oggi da parte dei carabinieri di Milano per una nigeriana di 44 anni che aveva ridotto in schiavitù due giovani connazionali facendole prostituire. Come nel caso di settimana scorsa, protagonista sempre una donna nigeriana, – commenta Silvia Sardone, consigliere regionale e comunale di Forza Italia – anche stavolta si tratta di minori arrivate in Italia a bordo di un barcone dopo aver attraversato la Libia con la promessa di una vita migliore. E chissà quante altre giovani profughe potrebbero avere la stessa sorte, vittime di un’immigrazione che è solo un business per trafficanti e delinquenti. Anche in casi come questo la sinistra pensa che la soluzione sia aprire i porti indiscriminatamente?”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi