Prot.civile: Panontin, ok piano anti-allagamenti nel Pordenonese

Trieste – L’assessore regionale alla Protezione civile, Paolo Panontin, ha incontrato i sindaci di San Vito al Tagliamento, Sesto al Reghena e Morsano al Tagliamento per definire le modalità d’intervento per la messa in sicurezza idrogeologica della località Santa Sabina a San Vito e dell’intera area compresa tra i tre comuni interessati dal corso d’acqua primario La Roja, oltre che dal suo reticolo minore, allo scopo di prevenire i pesanti allagamenti già avvenuti a seguito di piogge intense e maltempo.

Dopo un precedente incontro tecnico svoltosi a Palmanova, i primi cittadini e Panontin hanno definito due interventi, uno a San Vito e l’altro a valle del consorzio industriale Ponte Rosso per un valore complessivo di 700.000 euro a valere sul fondo regionale della Protezione civile, che vedranno come ente attuatore principale il Comune di San Vito.

“È un ulteriore, importante, passo avanti – ha commentato Panontin – per dare una risposta definitiva agli amministratori e ai cittadini del Sanvitese ed evitare così ulteriori futuri allagamenti in quest’area così pesantemente colpita dal maltempo, con conseguenti danneggiamenti ad abitazioni private ed esercizi commercia



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi