Raccogliamo la solidarietà. Grande boom di farmaci donati

Circa 2000 confezioni di medicine sono state già donate in pochi giorni nelle prime 50 farmacie palermitane che hanno aderito all’iniziativa “Raccogliamo la solidarietà”, la raccolta di farmaci promossa da Comune, Ordine dei Farmacisti e cooperativa onlus “G. La Pira”.

Dopo un mese di test condotti in poche farmacie per mettere a punto il meccanismo, dal 14 giugno il sistema è pienamente operativo. L’iniziativa è nata grazie al protocollo d’intesa sottoscritto dall’assessora comunale Giovanna Maranno, dal presidente dell’Ordine Antonino D’Alessandro e dal segretario Mario Bilardo, e da Gianfranco Marotta della onlus “La Pira”.

Il progetto, unico in Italia, prevede una serie di contenitori, ben identificati nelle farmacie aderenti, nei quali i cittadini possono depositare confezioni integre di medicinali non scaduti.

Continuano ad aumentare di giorno in giorno le farmacie che aderiscono e i farmaci validi donati con grande cuore e solidarietà dai palermitani e raccolti dagli operatori volontari della onlus “La Pira”. Molte confezioni sono state già consegnate ai bisognosi direttamente o in collaborazione con altre onlus, ma anche attraverso segnalazioni di strutture di cura, dalle quali sono pervenute lettere di ringraziamento e di plauso per l’iniziativa. Il progetto ha ricevuto recentemente il patrocinio dell’assessorato Regionale della Salute ed è stato realizzato grazie anche al contributo, non soltanto economico, di una multinazionale di farmaci generici, la Aurobindo Pharma Italia.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi