Roccaraso – Finale 41° GP Giovanissimi: “rodaggio”ok con le prove regionali

Manca più di un mese alla Finale del 41° GranPremio Giovanissimi, ma la macchina organizzativa di Roccaraso è al lavoro da diverse settimane in vista di quello che è riconosciuto come il più importante evento sciistico nazionale per le categorie cuccioli e baby.

In questo percorso di “avvicinamento” la giornata odierna è stata certamente importante, infatti, con le prove delle fasi regionali della Campania e della Calabria, che hanno visto al cancelletto di partenza rispettivamente 123 e 150 bambini, c’è stato un primo e positivo riscontro sia sotto l’aspetto organizzativo generale sia per la qualità del tracciato di gara, allestito sulla pista “Pallottieri”. Quest’ultima, si ricorda, è una delle 2 piste in cui avranno luogo le gare di Slalom Gigante della Finale, l’altra è la “Macchione”.

Snocciolando qualche numero… curioso è segnalare come il Comune abruzzese accoglierà nel primo week-end di primavera un numero di finalisti che in pratica eguaglia quello degli abitanti: Roccaraso conta 1630 residenti, 1.680 saranno i bambini finalisti nello Sci Alpino accompagnati da familiari, maestri e amici, insieme ai circa 200 bimbi per le discipline Sci Nordico e Snowboard. Sarà una coloratissima “invasione” e non possiamo che dire: avanti così Roccaraso!



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi