Sanità: calo vaccinazioni, mozione unanime per frenare fenomeno

L’atto firmato da Stella. In Toscana, in un solo anno, perso l’1 per cento di vaccinazioni, ovvero 250-280 bambini. Giunta impegnata a sensibilizzare genitori e insegnanti e a individuare provvedimenti per frenare il fenomeno

Firenze – Approvata all’unanimità dall’assemblea la mozione presentata dal consigliere Marco Stella sul calo delle vaccinazioni nella nostra regione. Il testo prende le mosse dagli ultimi dati disponibili: le vaccinazioni, in particolare quelle pediatriche, sono scese nel 2015 sotto il 95 per cento di copertura, cioè la soglia considerata minima per avere la protezione della popolazione dalle malattie. In Toscana, si legge in narrativa, in un solo anno, perso l’1 per cento di vaccinazioni, ovvero 250-280 bambini. Di qui l’impegno per la Giunta a prendere atto “tempestivamente della necessità e urgenza di ampliare l’attenzione e l’informazione” sul tema delle vaccinazioni, attraverso “efficaci campagne di comunicazione rivolte a genitori e insegnanti”. Il governo regionale è poi impegnato ad individuare “ulteriori modalità e provvedimenti, tempestivi e urgenti, insieme ad altri soggetti istituzionali competenti, per fermare il calo delle vaccinazioni nel territorio”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi