Sanità, Cappellacci(FI): assurdo tagliare vigilanza. Andrà l’assessore a fare guardie mediche?

CAGLIARI- “L’ennesima follia di una giunta che compie finti risparmi sulle spalle dei pazienti e degli operatori sanitari”. Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia, commenta l’imminente taglio delle risorse destinate alla vigilanza nelle guardie mediche. “Tutti sanno perché è nato questo servizio ed è nota la necessità della vigilanza armata per proteggere chi assicura l’assistenza sanitaria nel territorio. La Giunta risparmi sugli stipendi dei maxi-manager continentali, sugli staff anziché tagliare a casaccio e senza criterio. Altrimenti – ha concluso Cappellacci- andranno Arru e Moirano a fare le guardie mediche?”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi