Santoro (Napoli Capitale): Mancata approvazione del bilancio è colpa di de Magistris

Napoli – Il consigliere comunale di Napoli Andrea Santoro, appena rieletto per la terza volta con Napoli Capitale, in apertura di Consiglio comunale ha rimarcato la grave responsabilità dell’amministrazione De Magistris in ordine al ritardo dell’approvazione del Bilancio di previsione con la conseguente diffida del Prefetto. «Nessuno creda alla storiella del ritardo causato dal cambio dei revisori dei conti, Se si è arrivata a questa gravissima situazione è solo colpa di De Magistris e della sua Amministrazione. Proprio perchè c’era l’imminente tornata elettorale il bilancio andava presentato ad inizio anno e comunque nei tempi previsti dalla Legge». Poco prima della chiusura senza un nulla di fatto della seduta odierna di Consiglio comunale lo stesso Santoro ha polemizzato per l’assenza in aula del Sindaco: «Invece di stare in giro a fare campagna elettorale aveva il dovere di venire in aula a rimediare al disastro combinato».



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi