Scelte le scuole primarie vincitrici del concorso “Con Muu Muu a scuola di alimentazione”

Gli istituti di Latina, San Nicola La Strada (CE) e Sannicandro (BA) si aggiudicano il primo premio con progetti che parlano di corrette abitudini alimentari e stili di vita

Desenzano del Garda – L’ Istituto comprensivo “Frezzotti-Corradini” di Latina, la scuola primaria “E. De Filippo – DD2” di San Nicola La Strada (CE) e la “San Giovanni Bosco” di Sannicandro (BA), sono i vincitori della nona edizione del concorso “Con Muu Muu a scuola di alimentazione”, ideato da cameo, nota azienda nel settore alimentare, per insegnare e divertire su tematiche legate alla sana nutrizione e a un corretto stile di vita. In particolare, sono gli alunni delle classi seconda D-E dell”Istituto comprensivo “Frezzotti-Corradini” di Latina, la classe 5 A della scuola primaria “E. De Filippo – DD2” di San Nicola La Strada (CE) e le sezioni A-B-C-D delle classi terze della scuola primaria “San Giovanni Bosco” di Sannicandro (BA), ad aggiudicarsi il primo premio, costituito da una Lavagna Interattiva Luminosa (LIM): uno strumento tecnologico innovativo per aprire l’insegnamento al mondo digitale e potenziare le attività didattiche dei docenti. Il concorso “Con Muu Muu a scuola di alimentazione” è la conclusione di un percorso di apprendimento in cui Muu Muu, la simpatica mucca con gli occhiali, guida i bambini alla scoperta del cibo, attraverso il supporto di giochi e attività pratiche che coinvolgono, da protagonisti attivi, gli insegnanti e i piccoli alunni. Vincitori tre differenti elaborati: i piccoli della scuola di Latina hanno creato un video mp4; quelli di San Nicola La Strada (CE) una rivista di alimentazione e benessere in formato pdf; una presentazione in ppt fatta da collegamenti ipertestuali, è invece il frutto del lavoro dei bimbi di Sannicandro (BA). Creatività, impegno e coerenza rispetto alle tematiche richieste, sono i fattori che hanno portato la commissione giudicatrice a scegliere i tre vincitori, tra gli oltre trecento elaborati pervenuti. Nelle nove edizioni, compresa quella dell’anno scolastico 2015-2016, 450.000 bambini su tutto il territorio nazionale hanno partecipato, presentando più di 2.600 lavori, che si sono spesso distinti per originalità. Tanti i premi messi in palio in questi anni, senza dimenticare che il più importante, per ogni bambino, rimane quello di imparare divertendosi.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi