SCIBONA (M5S): “RIVALTA MILITARIZZATA, E’ IL FALLIMENTO DI FOIETTA CHE RIFIUTA IL DIALOGO CON GLI ENTI LOCALI”

Solidarietà al sindaco Marinari di Rivalta (TO) ed a tutti i cittadini che questa mattina hanno subìto un’inaccettabile militarizzazione del territorio. Trasparenza ed informazione dovrebbero essere garantiti da Paolo Foietta presidente dell’Osservatorio e Commissario di Governo, delegato ai rapporti con il territorio. Un incarico disatteso oggi e più volte in passato, come abbiamo denunciato in svariate occasioni. Ricordiamo infatti che Foietta con il DPR (Decreto Presidente della Repubblica) del 23 aprile 2015 deve svolgere il proprio incarico “con la partecipazione dei rappresentanti degli enti locali e degli altri soggetti interessati tutte le attività che costituiscono la governance del progetto volto alla realizzazione della linea ferroviaria Torino Lione nel passaggio dallo stadio preliminare a quello definitivo per la tratta nazionale”. Quanto accaduto oggi è l’ulteriore dimostrazione di come ormai l’Osservatorio sia un contenitore vuoto e utile solo a spartire compensazioni. Attraverso questi sondaggi l’impatto del TAV bussa alle porte di Torino, svelando quale sarà il metodo utilizzato per gestire le fasi successive della realizzazione della linea: mancanza di dialogo, nessuna trasparenza e militarizzazione del territorio. I cittadini riflettano e non concedano fiducia a chi sostiene quest’opera anche a Torino.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi