SESTO, SARDONE: CITTA’ HA GIA’ DETTO NO A MOSCHEA

“Nonostante il risultato elettorale deprimente che li ha visti asfaltati a livello nazionale, regionale e sestese – commenta Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia a Milano e coordinatrice del partito a Sesto San Giovanni – il Pd continua a ribadire la propria ossessione per la grande moschea. Di fronte alle assurdità di una sentenza politica, noi intendiamo rispettare la volontà popolare. A Sesto sia alle comunali che il 4 marzo il centrodestra ha stravinto e l’ipotesi della grande moschea non ha mai trovato il sostegno dei cittadini. Il Pd dà segni di vita solo quando deve appoggiare le istanze della comunità islamica, dimostrando, una volta di più, di esserne succube. Noi invece pensiamo che prima siano da pagare i debiti verso il Comune e che siano ben altre le priorità dei cittadini. Continueremo quindi a ribadire, con tutti gli strumenti a nostra disposizione, la nostra contrarietà a un progetto folle che vuol far diventare Sesto il punto di riferimento per i musulmani del Nord Italia”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi