Svolta nella gestione degli impianti sportivi, riqualificazione ai privati

Alghero – Riqualificare le strutture sportive con investimenti e progetti di gestionali appropriati, garantire equa fruizione da parte di tutti i soggetti interessati, alleggerimento delle spese di manutenzione ordinaria dal bilancio comunale. Sono gli indirizzi della svolta impresa dall’Amministrazione Bruno nella cura degli impianti sportivi minori cittadini. Già avviate procedure analoghe per gli impianti del Carmine e di Maria Pia, ora con l’individuazione dei criteri da parte della Giunta con la delibera del 27 Giugno si completa il programma di interventi per il rilancio dello sport in città. A breve saranno pubblicati i bandi per l’affidamento in gestione, secondo quanto contenuto nel regolamento comunale per la gestione degli impianti. Palestre Comunali; Vittorio Corbia, Luca Manchia e Mariotti, campi di Calcio Cataldi di Santa Maria La Palma, di Sa Segada, Maristella, Taulera, stadio Mariotti, campo di bocce di viale I° Maggio. Impianti attualmente gestiti direttamente dal Comune che potranno essere affidati a società sportive per un periodo di sei anni, rinnovabili. Gli investimenti sostenuti dal soggetto gestore, se necessario, protrarranno la durata della concessione per un periodo pari a quello del mutuo eventualmente contratto, per un massimo di trenta anni. “Si tratta di una scelta dettata dall’esigenza di migliorare le condizioni delle strutture – spiega l’Assessore allo sport Antonello Usai – e nel contempo di sostenere lo sviluppo delle attività sportive attraverso gli investimenti che le società vorranno effettuare. Migliorano le strutture e migliora di riflesso la preziosa funzione sociale dello sport, quella dell’inclusione, della crescita e della formazione delle nuove generazioni.” Sarà onere del concessionario volturare le utenze dell’energia e idriche, gas, telefonia, rifiuti ed ogni altro servizio. Al Comune spetteranno esclusivamente gli interventi di carattere straordinario. L’Amministrazione avrà il compito di vigilare con puntualità sull’osservanza delle regole, sul rispetto dei parametri della concessione, sulla buona condotta di gestione. Si apre quindi ad una nuova concezione sull’uso degli impianti, con maggiori convenienze per l’Amministrazione ed opportunità di crescita per le società sportive.

Giovanni Chessa



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi