TAV, FREDIANI (M5S): “VIRANO PRESCRITTO, SALVATO DALLA LENTEZZA DELLA GIUSTIZIA”

Solo la prescrizione salva Virano. L’ex presidente dell’Osservatorio ha ben poco di cui cantar vittoria: prescrizione non è assoluzione, di fatto è stato salvato dalla lentezza della giustizia italiana. Ciò che non può essere contestato è invece la scarsa trasparenza dell’Osservatorio nel suo mandato ed in quello successivo a guida Foietta.

Intanto ricordiamo il parere dell’Antitrust (L’Autorità garante della concorrenza e del mercato) che ha sancito l’incompatibilità di Virano a ricoprire la carica di direttore generale di TELT in virtù del suo precedente incarico nell’Osservatorio. Un parere ignorato dal Governo e dallo stesso Virano per il quale siamo ancora in attesa di un pronunciamento del tribunale amministrativo.

Francesca Frediani, Capogruppo regionale M5S Piemonte



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi