TERREMOTO: M5S, NECESSARIA PROROGA PERIZIE CON SCADENZE REALISTICHE

ROMA – “Non può neppure essere messa in discussione la necessità di prorogare i tempi per la presentazione da parte dei tecnici delle scheda Aedes e dei progetti per interventi di tipo B. Il termine per la prima scadenza è il 31 marzo e per la seconda il 30 aprile. E’ del tutto evidente che la ricostruzione è ferma al palo e che intoppi e arretratezze della macchina burocratica non rendono minimamente realistici questi termini di scadenza che, dunque, debbono essere prorogati. Sarà inoltre necessario che la nuova data di scadenza venga indicata avendo contezza di quella che è la reale situazione e dei tempi che si rendono necessari per lo smaltimento delle pratiche e non indicando nuovamente date che valgono solo sulla carta ma sono fuori dalla realtà”. Così i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi