“TESSERA PYOU, GARANTIRE PRIMA DI TUTTO IL DIRITTO ALLA MOBILITA’ DEGLI STUDENTI”

TRASPORTI, FREDIANI (M5S): “TESSERA PYOU, GARANTIRE PRIMA DI TUTTO IL DIRITTO ALLA MOBILITA’ DEGLI STUDENTI”
La Giunta regionale ha annunciato l’estensione a tutto il Piemonte delle tessere Bip/Pyou Card. Solo poco tempo fa l’assessore Cerutti aveva esposto dubbi e perplessità proprio su Pyou Card. Il suo utilizzo infatti era limitato solo agli utenti delle province di Torino e Cuneo e solo al trasporto pubblico, non sfruttando a pieno tutte le agevolazioni connesse alla carta come le convenzioni legate ad eventi culturali, musei, cinema etc.
Ci auguriamo che l’estensione della tessera a tutte le province piemontesi sia solo il primo passo nell’ottica dell’introduzione di un abbonamento agevolato per tutti gli studenti del Piemonte. Ad oggi infatti possono usufruire di abbonamenti riservati a studenti solo coloro che risiedono all’interno dell’area Formula.
Sempre più spesso emergono casi di mobilità preclusa a molti studenti piemontesi a causa del costo eccessivo dei mezzi di trasporto pubblico. In questo modo si calpesta il diritto all’istruzione sancito dalla Costituzione italiana. Occorre invertire la tendenza, in particolare nelle zone più marginali della nostra Regione.
Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi