Tobia Zevi (PD): Elezioni, il passo indietro di Dessì non vale nulla

“Ma davvero il M5S pensa di poter dare lezioni a qualcuno sui rapporti con la criminalità di Ostia? Toninelli stia zitto: il suo partito eleggerà al Senato Emanuele Dessì, ripreso mentre ballava allegramente con un esponente del clan Spada arrestato per usura. Come noto, gli impegni a lasciare il seggio fatti firmare a Dessì non valgono niente, sia sul piano politico che su quello giuridico: il M5S porterà in parlamento un amico degli Spada. Fine della storia”



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi