Torna dal 21 al 24 marzo il Festival della gioventù dell’Euregio

Avrà luogo dal 21 al 24 marzo la settima edizione del Festival della gioventù dell’Euregio. 100 ragazzi di età compresa fra i 16 e i 19 anni, provenienti da Trentino, Alto Adige e Tirolo, si incontreranno per 4 giorni ad Alpbach, Salorno e Levico Terme per discutere in piccoli gruppi, sotto l’occhio attento di tre esperti alcuni temi legati al futuro all’insegna del motto “Costruiamo insieme l’Euregio”. I tre temi dell’edizione 2018 saranno il progetto di mobilità per studenti Erasmus+, la produzione alimentare sostenibile (con visita alla latteria sociale di Vipiteno), nonchè lavorare e studiare nell’Euregio. Previsti gli interventi di relatori provenienti dal mondo della pubblica amministrazione, della scuola, dell’Università, della cultura e della ricerca, il programma prevede anche una serie di appuntamenti di contorno per cementare nuove amicizie tra cui, ad esempio, un torneo di bocce fra i partecipanti. Il Festival della gioventù dell’Euregio si svolge ogni anno a partire dal 2012 in tre località di Tirolo, Alto Adige e Trentino, ed è stato premiato nel 2014 dall’Unione Europea con il secondo posto nell’ambito del premio GECT “Building Europe Across Borders”.

Il Festival della gioventù dell’Euregio si svolge ogni anno a partire dal 2012 in tre località di Tirolo, Alto Adige e Trentino, ed è stato premiato nel 2014 dall’Unione Europea con il secondo posto nell’ambito del premio GECT “Building Europe Across Borders



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi