Torna ‘Valore Cultura’: Generali Italia apre mostre e laboratori per tutti

Torna ‘Valore Cultura’, il programma di Generali Italia giunto alla terza edizione che, offrendo accessi agevolati a eventi culturali, rende l’arte e il patrimonio culturale italiano un’opportunità di bellezza e crescita a disposizione di tutti, senza distinzione di età, classe sociale, collocazione geografica.

Forte dei numeri della scorsa edizione (1.3 milioni di spettatori alle mostre, 17.600 ingressi gratuiti, 5.500 bambini e studenti coinvolti, 10.400 persone negli eventi e negli spettacoli, 300 over 65 coinvolti, 24 eventi organizzati, 2.7 milioni di impressions), e guardando sempre a giovani, famiglie e over 65, sono tante e differenziate le iniziative in palinsesto per il 2018.

Innanzitutto il progetto “Generali ti racconta la Grande Arte”, in partnership con Arthemisia, un ciclo di appuntamenti che permetterà a più di 2000 persone di scoprire i capolavori di alcune delle mostre più importanti sparse nel territorio italiano. Inoltre, laboratori didattici per 2500 bambini che potranno avvicinarsi all’arte, ingressi gratuiti e audioguide per sei grandi esposizioni: “Liu Bolin” al Vittoriano di Roma (fino al 1/7), “Toulouse-Lautrec. La Ville Lumière” a Palazzo della Cultura di Catania (fino al 3/6), “Escher” al Pan di Napoli (da 10/18 a 3/19), “Andy Warhol e la New York anni ’80” a Palazzo Albergati di Bologna (da 10/18 a 2/19), “Bosh, Brueghel, Arcimboldo” al Museo della Permanente a Milano (da 10/18 a 2/19) e “Van Dyck” alla Galleria Sabauda di Torino (da 11/18 a 3/19).

Inoltre, prosegue anche nel 2018 la collaborazione con La Fenice di Venezia, che organizza laboratori didattici e passeggiate ludico-sonore destinati agli alunni delle scuole, e con il San Carlo di Napoli, per promuovere attraverso percorsi di alternanza scuola-lavoro un approccio allo spettacolo di tipo laboratoriale. Anche il design rientra tra i progetti di questa terza edizione, con il sostegno alla rassegna internazionale Design.Ve, in programma a Venezia dal 23 maggio al 17 giugno in contemporanea con la Biennale di Architettura. Infine, a settembre il progetto di valorizzazione paesaggistica della storica tenuta di Genagricola con l’inaugurazione delle opere dell’artista Alberto Garutti per le Tre Soglie di Ca’ Corniani – Terra d’avanguardia.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi