TRASPORTI, TONINELLI, SICUREZZA BAMBINI IN AUTO E CICLISTI IN PROGRAMMA

CODACONS: ESISTE GIA’ DISPOSITIVO SALVA-BIMBI. CHIEDIAMO INCONTRO A TONINELLI PER RENDERLO OBBLIGATORIO SU TUTTE LE AUTO

Bene per il Codacons l’intervento del ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, che ha annunciato norme antiabbandono dei bambini sui seggiolini delle auto.

“Non c’è più tempo da perdere, perché ogni anno si registrano in Italia casi di bimbi che muoiono perché dimenticati in auto dai genitori – spiega il presidente Carlo Rienzi – In tal senso ricordiamo al Ministro che esiste già un dispositivo regolarmente depositato e brevettato, sul quale alcune case automobilistiche come Mercedes avevano mostrato grande interesse, in grado di salvare la vita sia ai bambini che ad animali domestici come cani e gatti. Un sistema che non solo avverte il guidatore della presenza di bimbi sui sedili posteriori attraverso un apposito allarme, ma attiva anche in automatico il sistema di climatizzazione dell’automobile qualora si abbandoni la vettura lasciando figli o cani all’interno, in modo da consentire una corretta areazione ed evitare il surriscaldamento”.

“Chiediamo a Toninelli un incontro urgente al fine di illustrare il dispositivo e renderlo obbligatorio su tutte le vetture commercializzate in Italia” – conclude Rienzi.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi