Trasporto alunni disabili, assicurata continuità di servizio

Potenza – La Giunta regionale della Basilicata ha approvato un atto di indirizzo, in previsione dell’attuazione delle recenti modifiche normative Le Province di Potenza e di Matera concluderanno le attività in corso per il trasporto e l’assistenza degli alunni disabili delle scuole secondarie di secondo grado, secondo le procedure già in essere e provvederanno all’attivazione dei medesimi servizi, per l’anno scolastico 2016/2017, secondo le modalità degli anni precedenti. In funzione dei provvedimenti legislativi in corso di emanazione a livello nazionale, per gli anni successivi saranno definite, attraverso una intesa con la Regione, le procedure di affidamento del servizio e le modalità di espletamento. E’ quanto stabilisce un atto di indirizzo, approvato dalla Giunta regionale della Basilicata, in previsione sia dell’attuazione delle modifiche normative introdotte dalla legge 208/2015 in ordine alla titolarità delle funzioni, sia del completamento del processo di riordino delle funzioni provinciali. Il provvedimento della Giunta regionale della Basilicata sarà notificato alle Province di Potenza e di Matera.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi