turismo: soddisfazione del vicepresidente paparelli per istituzione distretti interregionali appennino umbro marchigiano e dell’etruria meridionale

perugia –  Esprime soddisfazione il vicepresidente della Giunta regionale ed assessore al turismo, Fabio Paparelli, per la firma del decreto con il quale il Ministero della Cultura e del Turismo, Dario Franceschini, ha istituito i distretti turistici interregionali dell’Appennino Umbro Marchigiano e dell’Etruria Meridionale.

“Ringraziamo il ministro – ha detto il vicepresidente – per aver accolto la richiesta.  Si tratta di un riconoscimento importante perché, come anticipato anche nella nota diffusa questa mattina, i distretti sono importanti strumenti di incentivazione del comparto turistico che costituisce uno degli assi portanti dello sviluppo economico e che la Regione Umbria ha promosso ed incentivato, anche attraverso la recente approvazione in  Conferenza dei Servizi, con una serie di misure per il loro potenziamento”.

“I Distretti – ha concluso Paparelli – coinvolgono territori che si snodano  a cavallo tra più realtà regionali e conferiscono ai Comuni di Gubbio, Costacciaro e Nocera Umbra così come a quelli di Orvieto, Città della Pieve, Castel Viscardo, Fabro, Baschi, San Venanzo, Castelgiorgio, Attigliano, Porano, Giove, Guardea, Allerona, Ficulle, Montecchio, Lugnano in Teverina, Monteleone d’Orvieto, Alviano, Penna in Teverina, Montegabbione e Parrano, una nuova centralità. In questa nuova visione ‘ultraregionale’ si valorizzeranno appieno i comparti culturali e ricettivi di territorio ampio che risulta fuori dal circuito del turismo di massa”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi