Tutto pronto per il 6° Festival delle Professioni

Tre giorni di festival, 14 eventi differenti, un seminario itinerante al Monte di Mezzocorona e diverse occasioni per crescere e confrontarsi. Sono i punti salienti del sesto Festival delle Professioni in programma da giovedì 19 a sabato 21 ottobre. Il tema portante della manifestazione di quest’anno, iniziativa capace di richiamare oltre 5000 giovani professionisti sotto i 40 anni in rappresentanza di oltre 20 ordini e collegi, è “La rete”, ovvero l’importanza di stringere rapporti di qualità tra professionisti per poter crescere insieme, anche facendo leva sulle nuove tecnologie. Per ulteriori informazioni: www.festivaldelleprofessioni.it.

I lavori si aprono in contemporanea a Rovereto e a Trento. Qua alle 9 di giovedì 19 nella Fondazione Caritro, i referenti del Gi.Pro con l’assessora assessora provinciale all’università, ricerca e politiche giovanili Sara Ferrari porteranno i loro saluti. La parola passerà poi a KBS con il confronto intitolato “Dalla rete alle reti: fili che si intrecciano per sostenere la crescita del giovane professionista”. Il pomeriggio sarà invece un’esclusiva degli ordini tecnici e amministratori di condominio che sveleranno le novità in materia di incentivi provinciali e nazionali. Spostandosi qualche chilometro più a sud, nelle sale della Fondazione Caritro di Rovereto prenderanno via quattro meeting curati dall’ordine degli avvocati: alle 9 apre la giornata l’associazione Alumni con “Networking ecologico: una possibile realtà” e si prosegue nelle due ore successive con gli esperti del Consiglio Nazionale Forense che parleranno del “Linguaggio d’odio”, che tanti proseliti fa sui social network. Al rientro dalla pausa pranzo si riprende alle 14 in compagnia degli avvocati roveretani che tratteranno il tema delle società tra professionisti. A seguire i tecnici delle pubbliche relazioni (Ferpi) sveleranno le 5 regole per creare una rete efficace tra professionisti e chiusura con l’aperitivo inaugurale.

Venerdì 20 doppia seduta a Trento e a Mezzocorona. Nella città del Concilio, sempre nella sede della Fondazione Caritro, i lavori avranno inizio alle 9 quando si mescoleranno sport e ricerca nel concetto di fare squadra nell’incontro organizzato dall’Università degli Studi di Trento, mentre i maestri di sci interverranno nell’incontro intitolato “Maestri di sci digitalizzati”. Nel pomeriggio alle 14 i giovani avvocati dell’Aiga tratteranno lo spinoso tema del rapporto tra internet e democrazia, mentre altrettanto interessante sarà l’incontro alle 16 incentrato sul welfare aziendale a cura della società Tre Cuori. Nel tardo pomeriggio (ore 18.30) piccola incursione nell’aula Kessler della facoltà di Sociologia dove si darà spazio alle nuove professioni legare al mondo dello sport in “Sport marketing 4.0” curato da Joydis. Tutto pomeridiano il programma a Mezzocorona. Qui alle 14 gli esperti dell’Istituto nazionale di urbanistica accompagneranno gli interessati al monte che sovrasta la città rotaliana, per un singolare seminario itinerante con discussione e letture sul tema del bosco. Il rientro è previsto alle 18.

Sabato 21 giorno di chiusura a palazzo Geremia (sala Falconetto) con la presentazione alle 9 dei risultati del progetto #TERrete sviluppato dal collegio dei periti agrari assieme agli ordini degli architetti paesaggisti e dei geologi nei mesi scorsi, nel pomeriggio l’ultimo appuntamento è un confronto tra luoghi reali e virtuali dal punto di vista psicologico. I partecipanti potranno, inoltre, osservare l’esposizione della Libera Accademia delle Belle Arti di Nago e Torbole dal titolo “Le esperienze sensoriali dei bambini da 0 a 3 anni”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi