Un pezzo di storia calcistica che se ne va, ci lascia il grande Aldo Biscardi

Una bruttissima notizia è arrivata questa mattina a tutto il mondo del calcio, della televisione e del giornalismo sportivo. Si è spento a 87 anni Aldo Biscardi all’ospedale di Roma Policlinico Gemelli. Il conduttore televisivo del famosissimo programma “Il Processo del Lunedì” era da tempo lontano dai riflettori e a dare la triste notizie sono stati i due figli, Antonella e Maurizio all’Ansa.

Da sempre schierato per la moviola in campo, Biscardi, sarebbe sto contento dell’introduzione della Var nel campionato di Serie A.
Biscardi e la moviola in campo

Nei suoi programmi si dichiarava apertamente promotore dell’utilizzo della tecnologia nei campi da calcio per evitare le numerose polemiche da bar del post partita sugli errori arbitrali. Biscardi vinto anche il Guinness dei primati con il suo programma andato in onda per 33 anni consecutivi con lo stesso conduttore.

 



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi