Un sassarese alla presidenza dell’Istituto dei ciechi della Sardegna

Giancarlo Scarpa nominato dal sindaco nel cda dell’ente, da anni è impegnato nel sociale.
Sassari – È Giancarlo Scarpa il nuovo presidente dell’istituto ciechi della Sardegna “Maurizio Falqui”. Nominato dal sindaco di Sassari Nicola Sanna a rappresentante il Comune nel cda dell’istituto che si occupa di assistenza gratuita e formazione per non vedenti e ipovedenti, nei giorni scorsi è stato chiamato a presiedere l’ente di via Nicolodi a Cagliari.
Informatore scientifico di professione, da anni Giancarlo Scarpa è impegnato nel sociale e ha sempre prestato attenzione alle problematiche della formazione dei diversamente abili.
«Il nostro impegno – ha detto il neo presidente – sarà quello di potenziare i corsi che già vengono fatti all’interno dell’istituto, anche attraverso maggiori rapporti di collaborazione con la Regione Sardegna».
Sono circa 4 mila in Sardegna i non vedenti totali e parziali e l’ente, periodicamente, organizza una serie di corsi di informatica rivolti a portatori di disabilità visiva. Cicli di lezione utili ad apprendere l’utilizzo dei computer e delle moderne tecnologie.
L’attività dell’azienda si integra e si coordina con gli interventi, con le politiche sociali e sociosanitarie della Regione e degli enti locali territoriali, come previsto dalla legge regionale di riordino.
L’istituto – si legge sul sito istituzionale – ha la finalità di promuovere la reale integrazione sociale dei soggetti con disabilità visive, attraverso interventi che rendano possibile il raggiungimento del massimo dell’autonomia negli atti della vita quotidiana, favorendo l’integrazione scolastica e l’inserimento lavorativo delle persone assistite, in relazione alle loro specifiche capacità e attitudini.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi