“Vaccini, ecco i falsi miti”. In arrivo sportelli informativi degli asili e sezioni dell’ infanzia

La cultura della vaccinazione, la sua sicurezza e la sua efficacia sono stati al centro di una conferenza stampa che si è svolta questa mattina a Villa Niscemi dal titolo “Vaccini, ecco i falsi miti”, alla quale, tra gli altri hanno partecipato il sindaco Leoluca Orlando, l’assessora alla Scuola, Giovanna Marano, il presidente dell’associazione italiana di pediatria, Giovanni Corsello, la direttrice della scuola di specializzazione di igiene e sanità, Alessandra Casuccio ed il presidente della scuola di medicina e chirurgia dell’università di Palermo, Francesco Vitale.

Si tratta di un progetto che vede coinvolto il Comune di Palermo, la Società italiana di pediatria e la scuola di Specializzazione di igiene di Pediatria dell’università di Palermo per fornire una corretta informazione sul tema della vaccinazioni.

In pratica, entro la prima decade di marzo, nei 24 asili nido e nelle 53 sezioni di scuola dell’infanzia gestiti dal Comune di Palermo saranno attivi degli sportelli informativi per i genitori delle bambine e dei bambini da zero e sei anni, in materia di vaccinazione.

“Questa iniziativa – commenta Giovanni Corsello – serve a dare alle famiglie la consapevolezza dell’utilità dei vaccini contro tutte quelle notizie che noi consideriamo dei “falsi miti” che mettono l’accento sui rischi delle vaccinazioni sui pericoli per i bambini e che, naturalmente, sono assolutamente prive di fondamento scientifico. Tutti noi abbiamo il compito, come pediatri, igienisti, ma anche come istituzioni e scuola, di favorire una comunicazione corretta. Quindi, questo sportello all’interno degli asili e delle sezioni di scuola dell’infanzia nasce proprio per garantire la corretta informazione sulle vaccinazioni che vedrà il coinvolgimento gratuito dei operatori igienisti privati



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi