VACCINI, LA REGIONE NON LASCIA I BIMBI FUORI DALLE SCUOLE. SENSOLI (M5S)

Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, commenta la decisione da parte della Regione di non lasciare nessun bambino fuori dalle scuole in seguito alla scadenza del 10 marzo.

“La decisione da parte della Regione di non lasciare fuori nessun bambino da scuola è quanto noi abbiamo chiesto fin dall’inizio. Per questo siamo soddisfatti che il nostro pressing abbia spinto la Regione a rivedere la sua posizione iniziale”. È questo il commento di Raffaella Sensoli, consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, riguardo alla decisione da parte della Regione, annunciata dall’assessore Venturi, di non lasciare nessun bambino fuori dalle scuole in seguito alla scadenza del 10 marzo. “Quello che avevamo chiesto è che si attuasse una misura di buon senso, ovvero che i bambini non ancora in regola con le vaccinazioni potessero finire regolarmente l’anno scolastico. Richiesta che la Regione adesso ha accettato nonostante la sua posizione iniziale fosse diversa. Adesso – conclude Raffaella Sensoli – bisogna lavorare senza sosta per far sì che il Paese abbia presto un Governo e che entro settembre questa legge venga modificata, eliminando così qualsiasi tipo di discriminazione”.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi