Visita Dubai con tutta la famiglia e vivi lo spirito del Ramadan

Il mese del Ramadan, che si concluderà il prossimo 5 luglio, è uno dei momenti più significativi per visitare Dubai e viverne la cultura, il tradizionale digiuno che si compie dall’alba al tramonto, l’enorme varietà di eventi a tema organizzati e il tipico Iftar, il pasto che viene consumato alla sera, di cui si può fare esperienza un po’ ovunque in tutta la città a partire dal tramonto. Inoltre, il Ramadan è anche il mese della compassione, che viene promossa tramite una professione di carità obbligatoria, chiamata Zakat: donazioni e aiuto per poveri e bisognosi. Durante il Ramadan, infine, per dare spazio al concetto di spiritualità, la frenesia del lavoro e della quotidiana routine rallenta e le relazioni con la famiglia diventano il focus sul quale far convergere i propri sforzi.
L’intervallo tra un periodo di digiuno e l’altro, l’Iftar appunto, diventa così un momento per la famiglia e gli amici per riunirsi e condividere, insieme, il pasto serale. Ma non solo. E’ anche un’occasione in cui spesso i mussulmani coinvolgono i loro amici di altre fedi religiose a prendere parte alle tradizioni islamiche. Ecco quindi che, proprio durante il Ramadan, si ha la possibilità di vivere in prima persona un evento non solo religioso, ma anche culturale. Oltre che di assaporare autentici piatti della tradizione araba, approfittando dell’Iftar, subito dopo il tramonto.
Dallo street food ai migliori hotel di categoria di Dubai, ovunque i visitatori potranno gustare sapori della tradizione araba così come squisiti piatti internazionali, in un tripudio di bancarelle colorate, lanterne, vassoi ricchi di gustosi datteri e prelibatezze, profumi e suoni.
E, per rompere il digiuno, ecco una selezione dei migliori indirizzi da segnare in agenda per gli Iftar (pasti serali) e i Suhoor (il pasto che si consuma prima del sorgere del sole).
Four Seasons Resort Jumeirah Beach
Il Ristorante Suq, che prende il nome dal tradizionale mercato arabo, serve quotidianamente Iftar e Suhoor. Qui si può rompere il digiuno con piatti cucinati sul momento presso le cooking station o scegliere tra le tante offerte a buffet (cucina araba, sushi, piatti italiani, indiani). In occasione del Suhoor, si potranno ordinare squisite prelibatezze dal menu à la carte. Iftar dalle 18 alle 21, suhoor dalle 22 alle 2. I bambini fino ai 5 anni cenano gratis, tra i 5 e i 12 anni sconto del 50% www.Fourseasons.com/dubaijb
The Address Dubai Marina
Qui si può assaporare un’Iftar gustoso presso la Constellation Ballroom dalla quale godere di una meravigliosa vista mozzafiato sulla Marina di Dubai. Tradizione e modernità vengono mixati nel menu proposto dall’hotel, tra prelibatezze della tradizione araba e piatti internazionali, accompagnati dalla melodia unica dell’oud. www.Theaddress.com
Atlantis The Palm
In occasione del Ramadan, l’hotel offre ai suoi ospiti l’esperienza dell’Iftar e del Suhoor nella superba Asateer tent, che può ospitare fino a 1000 persone. L’Iftar all’Atlatis The Palm è un’occasione unica per assaporare piatti squisiti con la comodità del servizio a buffet, godere di intrattenimento ed attività ad hoc, ascoltare il magico suono dell’oud. Iftar dal tramonto alle 20.30, Suhoor dalle 21.30 alle 2.30.www.Atlantisthepalm.com
Fairmont Dubai
Per quest’anno, l’hotel propone un’esperienza unica che permetterà di fare uno splendido viaggio nel passato. Il ristorante Cascades propone, infatti, otto tipi di cucina tradizionale, serviti a buffet, all’interno di una lussuosa tenda. In occasione dell’Iftar si potranno gustare sapori e tradizioni di otto differenti regioni, dalla penisola araba all’Egitto, dal Marocco alla Persia, fino all’Impero Moghul. Iftar dal tramonto alle 21.30  www.fairmont.com/Dubai
Il Tour Operator Idee per Viaggiare propone il pacchetto Speciale Famiglie 5 giorni/4 notti da prenotare subito, per vivere la magica atmosfera del Ramadan a Dubai, comprensivo di: volo a/r da Milano o Roma, transfer privato da e per l’aeroporto, assistenza in loco, trattamento di mezza pensione presso l’Atlantis The Palm, accesso all’Aquadventure e al Lost Chambers, bambini e ragazzi fino a 16 anni non compiuti gratis in albergo con trattamento di mezza pensione. Costo a persona a partire da 985 €.
In alternativa, il Tour Operator Mistral ha elaborato la proposta Heritage Dubai: 4 giorni/3 notti, volo a/r dall’Italia,  trasferimento privato da e per l’aeroporto, tour della città vecchia, minicrociera lungo il Dubai Creek, Heritage Safari e visita di un campo beduino, costo a persona a partire da 930 €.
Per maggiori informazioni o materiale fotografico:
Dubai Tourism c/o Interface Tourism Italy
Pilar Rainoldi: pilar.rainoldi@interfacetourism.com
Via Carducci, 36 – 20123 Milano
Tel.    02 83660917 – Fax    02 49753598



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi