Zootecnia, 1 milione di euro per le concimaie

Approvati stamane dalla Giunta provinciale i criteri per la concessione alle aziende agricole delle agevolazioni per la zootecnia previste dall’art. 42 della legge 472003 sull’agricoltura. La delibera, che porta la firma dell’assessore all’agricoltura Michele Dallapiccola, prevede la concessione di agevolazioni per interventi riguardanti la realizzazione, la ristrutturazione o l’ampliamento di concimaie e vasche liquame (compresi impianti per la gestione dei reflui solo se connessi alla realizzazione delle iniziative citate) e la copertura di concimaie esistenti.

L’importo stanziato dalla Giunta per il bando 2018 è di 1 milione di Euro così suddivisi: 590.200 Euro sul capitolo 500550 dell’esercizio finanziario 2018 e 409.800 Euro sul 2019 in coerenza con l’esigibilità della spesa. Il termine per la presentazione delle domande è previsto a partire dalla data di pubblicazione dell’aiuto sul sito della Provincia relativo agli aiuti di Stato, successivamente alla comunicazione della Commissione Europea.
La data effettiva di apertura del termine per la presentazione delle domande sarà pubblicata sul sito istituzionale della Provincia ai seguenti link: www.provincia.tn.it/aiuti_imprese_e_notificati/ oppure www.trentinoagricoltura.it. Il termine di chiusura per la presentazione delle domande sarà il 15 settembre.



Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

NotizieInUnClick.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.
Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata.
Per continuare a navigare questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi